Caldaie di Ultima Generazione: tutte le novità

[fa icon="calendar"] 16 aprile 2016 - 10:30 / da Mauro Braga

Mauro Braga

caldaie-ultima-generazione.png 

Le caldaie di ultima generazione, a differenza di quelle convenzionali, hanno una resa maggiore, per questo sono installate da sempre più famiglie. Il 60% della spesa energetica di una famiglia è legata al riscaldamento, ecco perché scegliere la miglior caldaia in circolazione ti permette di risparmiare fino al 30% sulla bolletta del gas.

Quali sono le caldaie di ultima generazione? Per le caldaie a gas troviamo i modelli a condensazione, mentre, per quanto riguarda l’alimentazione a biomassa, le protagoniste sono le caldaie a pellet, oggi completamente automatiche.


Partiamo dalle caldaie a condensazione, di cui sentiamo spesso parlare per capire quali sono le caratteristiche e i punti di forza:

  • Le caldaie di ultima generazione sono di Classe A, quindi fanno parte dei modelli ad alta efficienza energetica. Per quanto riguarda quelle tradizionali dal 26 Settembre 2015 non possono più essere prodotte, per questo motivo chi acquista una caldaia tradizionale oggi sta scegliendo un prodotto obsoleto.

  • La qualità dei materiali e la tecnologia sono fondamentali in una caldaia a condensazione: in quelle Viessmann, ad esempio, è presente lo scambiatore di calore in Acciaio Inossidabile AISI 316 al titanio per garantire affidabilità e lunga durata.

  • Il recupero del calore dei fumi per il riscaldamento dell’acqua è ciò che rende efficiente la caldaia a condensazione, perché il calore contenuto, invece che essere disperso in atmosfera attraverso il camino, viene utilizzato per riscaldare l’acqua all’interno dello scambiatore.

  • Le caldaie a condensazione con sonda esterna riescono a regolare perfettamente la quantità di calore per ottenere il massimo rendimento alla minima potenza.

  • Alcuni modelli, grazie ad un sistema integrato di tele gestione, ti permettono tramite connessione ADSL o wifi di gestire l’impianto di riscaldamento dal tuo smartphone o tablet, anche se ti trovi fuori casa.


Caldaie di ultima generazione: dai modelli a condensazione a quelli a pellet per risparmiare sulla bolletta.

Oltre alle caldaie a condensazione, le caldaie più apprezzate dalle famiglie italiane sono le caldaie
a pellet automatiche, dato il costo nettamente inferiore del combustibile legnoso, rinnovabile, rispetto a quello fossile. Le caldaie a pellet si integrano perfettamente con l’impianto di riscaldamento.


Esempio di risparmio con la caldaia a pellet:

Un sacco da 15 kg di pellet di ottima qualità costa in media 4,50 Euro quindi 0,30 centesimi al kg. In proporzione, per produrre l’energia di un litro di gasolio la spesa sostenuta sarà di circa 0,60 centesimi, mentre il costo originale di 1 lt di gasolio per riscaldamento è di 1,045 Euro*

*(prezzi aggiornati al 04.04.16 fonte: Rilevazione Settimanale del Ministero dello Sviluppo Economico)


Il pellet, oltre a essere più economico, è più facile da reperire e, per chi ha la disponibilità di un deposito vicino all’ambiente in cui è installata la caldaia, la consegna del pellet può anche avvenire a domicilio grazie ad autocisterne con tubo flessibile, come avviene per la consegna del GPL presso le abitazioni in cui non arriva la copertura del gas metano.


Che cosa accomuna queste due tipologie di riscaldamento?

Oltre all’alta efficienza e al risparmio generato, quello che accomuna queste due tipologie di riscaldamento sono le detrazioni a cui si può aver accesso. Con le caldaie a condensazione è possibile usufruire delle detrazioni fiscali del 65% per la sostituzione del tuo vecchio impianto di riscaldamento. Stesso discorso per le caldaie a pellet, che possono usufruire delle detrazioni al 65% o, in alternativa, del Conto Energia Termico.


Vuoi saperne di più sulle caldaie di ultima generazione e sui sistemi di riscaldamento efficiente per risparmiare in casa?
Hai la possibilità di scaricare la nostra guida gratuita in cui ti spieghiamo nel dettaglio quali sono le soluzioni migliori per la tua casa e ti mostriamo quali sono le detrazioni a cui puoi avere accesso. Non perdere questa occasione, scarica ora la guida in formato pdf per leggerla comodamente da pc, smartphone e tablet!

GUIDA Come risparmiare in casa riscaldamento efficiente

 

Categorie: Risparmio Energetico, Caldaie a Condensazione, Pellet

Mauro Braga

Scritto da Mauro Braga

Esperto in efficienza energetica, funzionamento di caldaie, cogeneratori, normative e incentivi statali. Dopo essersi diplomato come perito tecnico industriale a Torino, ha dedicato tutta la sua carriera lavorativa nel settore del risparmio energetico operando presso aziende produttive e di gestione del calore, particolarmente attento all’evoluzione delle fonti rinnovabili e al rispetto per l’ambiente.

Trova il tecnico più vicino
Trova il tecnico più vicino
Sei un installatore? Scopri il mondo viessmann

Iscriviti al nostro blog