I Segreti dell’Impianto Solare Termico 1° al Mondo

[fa icon="calendar"] 30 aprile 2016 - 10:30 / da Sergio Cucchiara

Sergio Cucchiara

impianto solare termico

Catturare l'energia del sole, risparmiando su gas, non è mai stato così semplice!

Grazie alle nuove tecnologie, oggi è possibile per tutti, anche nelle semplici abitazioni, produrre acqua calda sanitaria (ACS) e calore per il riscaldamento in maniera alternativa e risparmiando sulle bollette. Uno dei metodi più innovativi e convenienti è l’utilizzo dei pannelli solari termici.

L'impianto Solare Termico 1° al mondo per tecnologia, caratteristiche tecniche e adattabilità ad ogni tipo di soluzione è quello Viessmann. Vediamo insieme quali sono i suoi segreti e perché moltissime famiglie scelgono questo marchio per risparmiare sul riscaldamento.

 

I Segreti del Miglior Impianto Solare Termico

1. L'importanza del colore

Tra le varie tipologie di pannelli venduti da Viessmann merita menzione quello piano vetrato, perchè, nonostante sia il primo apparso sul mercato, è dotato di una delle migliori tecnologie al mondo. E' composto da un vetro che risulta trasparente alla luce del sole, ma opaco ai raggi infrarossi (in modo da intercettarli e trattenerli). Gli studi di Viessmann hanno dimostrato che il colore migliore per un pannello solare è il bluette, perchè in grado di attrarre maggiormente i raggi infrarossi, più del nero e degli altri colori scuri. Quindi, se devi investire in un impianto solare termico, assicurati che ti propongano pannelli di questo colore per risparmiare sull'energia.

 

2. Perfetta integrazione con tutti i prodotti Viessmann

I pannelli solari termici Viessmann presentano un’alta adattabilità ed integrabilità con il resto della gamma. Possono essere abbinati a caldaie a basamento, murali o a pompe di calore. Perché questo è importante? Abbinare diverse fonti di energia è una valida strategia per diminuire i consumi e le emissioni inquinanti. La differenza tra un impianto di riscaldamento in cui ogni elemento è integrato con gli altri e un sistema che non ha queste caratteristiche è davvero enorme. Pensa che questo potrebbe influire non solo sul risparmio energetico (quindi di denaro mese dopo mese), ma addirittura sulla classe energetica dell'impianto di casa.

 

3. Libertà di installazione

Disponendo di un flessibile sistema di fissaggio, questi pannelli possono essere installati in posizione verticale o orizzontale, sul tetto, su facciata o in posizione libera. Questo ti dà completa libertà nella loro installazione, cosa importantissima visto che non in tutte le case è possibile trovare una soluzione facilitata (tetti spioventi, troppo piccoli, terrazza sul tetto, ecc.)

solare_termico-1.png

 

4. Modelli ideali per zone costiere

Il nostro territorio si caratterizza per la presenza di 7458 Km di costa. Installare un pannello solare in prossimità di tali zone può risultare complesso, perchè la possibilità che il pannello si deteriori nel tempo è molto alta a causa della corrosione. Viessmann, al fine di contrastare tale rischio, ha ideato un apposito modello con una superficie captante ideale per soluzioni costiere. Sappi, quindi, che se vivi a meno di un chilometro dalla costa l'uso del pannello con maggiore resistenza alla corrosione è solo raccomandato, mentre se la tua abitazione si trova a meno di 100 metri è proprio obbligatorio.

 

5. Collettori solari a tubi sottovuoto con tecnologia Heatpipe

I pannelli solari termici a tubi sottovuoto sono accomunati dal fatto di sfruttare il principio Heatpipe. Ogni pannello è costituito da tubi in vetro sottovuoto, a loro volta formati da una superficie captante e da un piccolo tubo in rame (detto capillare). Il principio Heatpipe si basa sull'evaporazione e la condensazione del fluido presente nei capillari, che, scaldandosi, cede il calore assorbito al bollitore per scaldare l'acqua (trasformazione dell'energia solare in energia termica).

 

6. Ottimo rapporto qualità prezzo e possibilità di incentivi

Produrre acqua calda con questa modalità permette di ridurre i tempi di funzionamento della caldaia, quindi il consumo di gas. Inoltre, scegliendo questa tipologia di impianto, è possibile usufruire delle detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie, del 65% per l’efficienza energetica, oppure del contributo del Conto Termico.

Per saperne di più sui pannelli solari termici leggi la guida creata ad hoc per questa categoria di prodotto! Scaricala gratuitamente e consultata su smartphone, tablet o pc.

Scarica la Guida Come scegliere i migliori pannelli solari termici per la tua casa

Categorie: Solare Termico

Sergio Cucchiara

Scritto da Sergio Cucchiara

Esperto in caldaie e impianti solari termici, è tecnico e formatore dell'Accademia Viessmann Italia rivolta a tutte le figure professionali del settore termotecnico, con corsi specifici sulle tecnologie di caldaie murali e a basamento, pompe di calore e criteri di installazione degli impianti solari termici per un ottimale utilizzo dell’energia solare.

Trova il tecnico più vicino
Trova il tecnico più vicino
Sei un installatore? Scopri il mondo viessmann

Iscriviti al nostro blog