Riscaldamento Elettrico con gli Scaldacqua a Pompa di Calore

[fa icon="calendar"] 10 febbraio 2017 - 12:45 / da Alessandro Trevisan

Alessandro Trevisan

Riscaldamento Elettrico, gli Scaldacqua più Efficienti

Quando sentiamo parlare di riscaldamento elettrico pensiamo subito a bollette salate, come accade per esempio con gli scaldabagno elettrici per la produzione di acqua calda. Uno scaldacqua a pompa di calore per la produzione di acqua calda sanitaria può essere un'opportunità di risparmio eccezionale. Sempre più famiglie alle prese con la riqualificazione energetica della casa cercano le migliori soluzioni per spendere meno in bolletta e ottenere energia sfruttando le fonti rinnovabili presenti in natura, totalmente gratuite. La tecnologia della pompa di calore è in grado di prelevare l’energia dall’aria e utilizzarla per riscaldare l’acqua che utilizziamo tutti i giorni. Vediamo come.

Il riscaldamento a pompa di calore si sta affermando sempre di più sia nelle case di nuova realizzazione (perfettamente coibentate), sia in caso di ristrutturazione, talvolta mantenendo il vecchio generatore come supporto. Abbiamo già parlato di quali sono le prestazioni delle pompe di calore di ultima generazione per il riscaldamento degli ambienti (leggi anche questo articolo per approfondire), ma come se la cavano con la produzione di acqua calda sanitaria?

Riscaldamento Elettrico e Scaldacqua a Pompa di Calore

Lo scaldabagno elettrico è composto da un serbatoio di acqua calda sanitaria che viene riscaldato per mezzo di una resistenza elettrica. Il riscaldamento elettrico avviene per "Effetto Joule" con cui 1 kWh di energia elettrica viene trasformata in 1 kWh di energia termica.

I tradizionali scaldabagno a gas o elettrici sono noti per essere enormemente energivori; al contrario, l’efficienza di uno scaldacqua a pompa di calore è nettamente superiore.

Lo scaldacqua a pompa di calore è formato da un serbatoio che integra una pompa di calore specifica per la produzione di acqua calda sanitaria. La sua efficienza può arrivare a farti risparmiare il 75% rispetto a uno scaldabagno elettrico!

Come capire quali sono i più efficienti?

Ecco una checklist in 4 punti per il controllo qualità:

  • Classe di efficienza energetica
  • COP (Coefficient Of Performance): identifica l'efficienza della pompa di calore, è il rapporto tra la potenza termica erogata e la potenza elettrica assorbita
  • Possibilità di programmazione: è possibile risparmiare energia programmando in quali ore il sistema deve garantire l'acqua calda
  • Ottimizzazione fotovoltaico: se è presente un impianto solare per la produzione di energia elettrica è importante che lo scaldacqua possa adeguare il suo funzionamento alla produzione di energia gratuita

Inoltre, per fare la scelta giusta bisogna affidarsi a un tecnico specializzato che sappia quantificare il fabbisogno della tua famiglia per evitare il sottodimensionamento e i conseguenti problemi di comfort, il sovradimensionamento dell'impianto e i gli sprechi che ne derivano.

Per esempio, per le case monofamiliari (utenza domestica 4-6 persone) e per piccole attività (come per esempio una parrucchiera) la capienza giusta può essere un bollitore da 300 litri con regolazione integrata.

Come Funziona lo Scaldaqua a Pompa di Calore

Lo scaldacqua a pompa di calore preleva energia rinnovabile dall'aria e la trasferisce all'acqua calda sanitaria.

Può lavorare con aria ricircolata, prelevata dall'ambiente in cui è installato, oppure con aria canalizzata, prelevando l'aria da altri ambienti o dall'esterno, per mezzo di canalizzazioni. Questa flessibilità di installazione consente, con un posizionamento sapiente dell'unità, di impiegare l'unità anche per realizzare un ricambio d'aria dei locali che ne hanno bisogno.

Il disegno evidenzia le componenti tecnologiche delle macchine ad alta efficienza.

Riscaldamento elettrico Gli Scaldacqua più efficienti.png

Da sottolineare, dal punto di vista dell’efficienza, è il punto 3: la regolazione permette la programmazione intuitiva in modo da ottimizzare l’energia necessaria per la produzione dell’acqua calda.

Un'ulteriore caratteristica importante da considerare è la possibilità di integrazione con l'impianto fotovoltaico o solare termico, per un risparmio in bolletta esponenzialmente maggiore! 

I Migliori Scaldacqua sul Mercato

Per il riscaldamento elettrico dell’acqua i prodotti più efficienti sono sicuramente Vitocal 060-A (approfondisci con questo articolo) e Vitocal 161-A.

I vantaggi di Vitocal 161- A, scaldacqua a pompa di calore compatto per la produzione di acqua calda sanitaria, sono molteplici:

  • Conveniente, economico ed ecologico
  • Comfort elevato grazie al capiente bollitore da 300 lt
  • Funzionamento estremamente silenzioso
  • Compatto (bollitore, pompa di calore e regolazione integrati)
  • Classe A di efficienza energetica
  • Solare Fotovoltaic: è possibile l'abbinamento per sfruttare al massimo l'energia autoprodotta
  • Solare Termico: nella versione WWKS può essere collegato per riscaldare l'acqua calda con l'energia solare
  • Ricambio aria: nella versione ad aria canalizzata può essere integrato in un sistema di ventilazione meccanica

 

Per gli interventi di riqualificazione o ristrutturazione della casa, come l'installazione di uno scaldacqua a pompa di calore, hai diritto alle detrazioni fiscali che tagliano fino al 65% la tua spesa o al Conto Termico 2.0. Scopri come fare scaricando gratuitamente questa guida. Clicca e riceverai subito la tua copia in formato PDF.

Scarica Guida Detrazioni

Categorie: Pompe di Calore, Normative e Detrazioni, Efficienza Energetica

Alessandro Trevisan

Scritto da Alessandro Trevisan

Formatore per l’Accademia Viessmann, esperto in efficienza energetica, pompe di calore e termoregolazioni. Perito tecnico industriale in elettronica e telecomunicazioni, dal 2008 lavora nel settore delle energie rinnovabili, dove si è occupato di progettazione e assistenza tecnica, spinto da curiosità e passione per l’innovazione tecnologica.

Trova il tecnico più vicino
Trova il tecnico più vicino
Sei un installatore? Scopri il mondo viessmann

Iscriviti al nostro blog