Controllo remoto caldaia: Caratteristiche e Funzionalità.

[fa icon="calendar"] 28 luglio 2016 - 20:30 / da Giovanni Finarelli

Giovanni Finarelli

Controllo remoto caldaia: caratteristiche e funzionalità

L’idea di gestire la propria caldaia a distanza, magari mentre si è ancora al lavoro, poteva sembrare irrealizzabile alcuni anni fa. Oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante in ogni settore, portando una ventata di progresso e novità anche sul fronte del riscaldamento grazie alla Domotica.

Gestire e controllare costantemente il proprio impianto significa migliorarne l’efficienza ottimizzando i consumi. Se si desidera potenziare le prestazioni della propria caldaia è necessario abbinare una regolazione che fornisca tutte le informazioni relative all’impianto di riscaldamento.

Viessmann ha ideato un’applicazione per Smartphone e Tablet finalizzata al controllo a distanza, stiamo parlando dell’App Vitotrol, che permette di gestire la propria caldaia a condensazione anche fuori casa, risparmiando in modo significativo sulla bolletta del gas.

Sostituire la vecchia caldaia con una nuova a condensazione permette di rendere la propria casa efficiente e tecnologica, restando così al pieno passo con i tempi. Il modello Vitodens 200 o Vitodens 300 ad esempio, sono dotati di interfaccia per la connessione ad internet, può essere gestita comodamente dal proprio ufficio, senza dover incaricare qualcuno a casa di selezionare la modalità di riscaldamento desiderata.

 

Investire in una caldaia altamente tecnologica ti permette di beneficiare di un risparmio triplo:

  • La struttura di una caldaia a condensazione, e la sua tecnologia avanzata, permette di riscaldare l’ambiente in modo efficiente, evitando di disperdere energia preziosa: ne consegue un risparmio sulla bolletta fino al 30% rispetto ad una caldaia tradizionale.

  • Con l’acquisto di una caldaia a condensazione è possibile usufruire della detrazione fiscale 65%, quindi recuperare in 10 rate annuali, tramite detrazione dall'imponibile Irpef, gran parte delle spese sostenute nell’investimento iniziale.

  • Monitorare costantemente la propria caldaia significa adeguare il suo funzionamento ai fabbisogni effettivi, evitando gli sprechi.

 

Cosa fa nello specifico questa applicazione?

Questa applicazione ti permette di accendere e spegnere l’impianto di riscaldamento anche fuori casa. È anche possibile impostare il programma d’esercizio inserendo le fasce orarie e la temperatura desiderata dell’acqua calda sanitaria; i parametri di funzionamento possono ora essere visualizzati con tutte le temperature di riferimento.


Sarà semplice anche controllare le segnalazioni e i dati sul rendimento dell’impianto (anche la resa dell’impianto solare e le ore di funzionamento, se presente). In caso di problemi di funzionamento la caldaia inoltra delle segnalazioni tramite notifiche al proprio dispositivo mobile o a quello del tuo tecnico di fiducia.


Oltre all’App, alcuni modelli di caldaia, come quelle della serie Vitodens 200Vitodens 300, hanno un display touchscreen a colori da 5’’ in cui vengono riassunti alcuni dati fondamentali per capire il corretto funzionamento della caldaia.

energy_cockpit_circuito_riscaldamento.png

energy_cockpit_curva_riscaldamento.png 

 

Controllo remoto caldaia: quali elementi servono?

Per usufruire dei vantaggi derivanti dal controllo remoto della caldaia è opportuno disporre di alcuni elementi, già presenti nella maggior parte delle abitazioni:

  • L’applicazione Vitotrol App, disponibile su App Store e Play Store.
  • Uno Smartphone o Tablet; chi non dispone di questi due dispositivi può accedere dal pc tramite il sito www.vitodata100.com
  • Una connessione ad internet
  • Un router ADSL
  • Una caldaia a condensazione Vitodens 300

schema-vitotroll-app-viessmann.jpg

 

Gestire a distanza il proprio impianto di riscaldamento permette di stare al passo con i tempi, vivere la quotidianità in modo semplice e comodo e risparmiare in modo significativo!

 

Scegliere una caldaia a condensazione con sistema di controllo remoto è la scelta migliore per risparmiare e per tenere monitorati i consumi. Vuoi saperne di più sulle caldaie a condensazione per scoprire qual è  il modello più adatto per la tua abitazione? Scarica subito la guida gratuita, clicca qui sotto per richiedere la tua copia in formato pdf.

guida_scegliere_caldaia_condensazione

Categorie: Caldaie a Condensazione, Domotica

Giovanni Finarelli

Scritto da Giovanni Finarelli

Dopo una laurea in Ingegneria Meccanica, è diventato relatore per l'Accademia Viessmann specializzato nella meccanica degli impianti. Ai suoi corsi forma ogni anno esperti termoidraulici di tutta Italia sulle nuove tecnologie del riscaldamento, sulle energie rinnovabili, sulla progettazione e sull’installazione di impianti di pompe di calore.