30 dicembre 2022  |  a cura di Massimiliano Ferrarese  |  condividi con

La Smart Home parte dal riscaldamento intelligente

30 dicembre 2022
Domotica e Gestione Smart, Connettività

Ecco come le funzionalità disponibili tramite App evolute permettono di vivere in una smart home ottimizzando comfort domestico e risparmi energetici.

La tecnologia rende la vita più semplice a tutti, riduce la fatica e offre opportunità che altrimenti non avremmo a disposizione. Spesso ci dimentichiamo, però, che la tecnologia è anche un importante strumento per supportare la transizione energetica ed ecologica. Cosa implica la tecnologia digitale applicata alle abitazioni? Semplice: rende le case smart, ossia intelligenti. Vediamo come.

smart-home-e-riscaldamento-intelligente-vicare-plus

Indice:

  1. Cosa è una smart home
  2. Agli italiani la smart home piace sempre di più
  3. Come funziona il riscaldamento nella smart home
  4. Gestisci il tuo impianto di riscaldamento direttamente da smartphone con ViCare

Cosa è una smart home

Quanto si parla di smart home, si fa riferimento ad abitazioni interconnesse caratterizzate dalla presenza di sistemi di controllo digitale avanzato basati su sensori per gestire in modo ottimizzato e da distanza una serie di dispositivi. A differenza di una casa domotica, dotata di un certo livello di automazione ma non necessariamente connessa, una casa intelligente è invece costantemente “online” ed è equipaggiata con dispositivi IoT (Internet of Things) connessi a loro volta e capaci di dialogare l’uno con l’altro: dagli elettrodomestici alla climatizzazione, dall’illuminazione fino ai sistemi di monitoraggio della qualità dell’aria indoor.

Comfort, risparmio energetico e sicurezza sono i principali benefici che apporta una caldaia intelligente, digitale e connessa a Internet. Come le nuove Vitodens serie 200 di Viessmann, che si comandano dal proprio smartphone. > Leggi l'approfondimento

Le tecnologie digitali presenti un una casa smart offrono una serie di vantaggi importanti:

  • semplificano la vita, automatizzando molte azioni manuali, con la possibilità di gestione da remoto tramite App;
  • migliorano il comfort, il benessere e la sicurezza;
  • consentono di programmare e personalizzare il funzionamento delle dotazioni elettroniche di casa a seconda delle preferenze e di cambiare in qualsiasi momento le impostazioni, anche se si è fuori casa;
  • permettono di ridurre i consumi energetici grazie a un costante monitoraggio e all’automazione intelligente del funzionamento dei dispositivi.

guida-efficienza-energetica-casa

Agli italiani la smart home piace sempre di più

Nonostante una certa immaturità del mercato italiano riguardo agli oggetti della casa intelligente, nel nostro Paese la conoscenza di queste tecnologie sta aumentato e i dispositivi smart piacciono sempre di più. Secondo l’ultima edizione dell'Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano (con dati riferiti al 2021), il 74% dei consumatori ne ha sentito parlare almeno una volta (era il 59% nel 2018) e ormai il 46% degli italiani possiede in casa almeno un oggetto smart.

smart-home-e-riscaldamento-intelligente-vcare-plus-viessmann

Nel 2021, infatti, il mercato italiano ha ripreso a correre, registrando un +29% rispetto al 2020 e raggiungendo quota 650 milioni di euro. Anche se a guidare il mercato restano gli elettrodomestici intelligenti, l’area che cresce di più è quella degli oggetti connessi per la gestione del riscaldamento e della climatizzazione, che ha fatto registrare un aumento - in termini di incidenza sulle vendite – del 45%. Nello specifico, tra le persone che hanno acquistato nel 2021 soluzioni connesse per il riscaldamento/raffrescamento e per la produzione dell’acqua calda sanitaria, il 46% ha optato per termostati, il 42% per climatizzatori, il 28% per caldaie, il 17% per valvole termostatiche e il 9% per scaldacqua/scaldabagni. Seguono pompe di calore (7%) e impianti di riscaldamento a pavimento (4%).

Come funziona il riscaldamento nella smart home

Se gli elettrodomestici connessi e intelligenti sono senz’altro tra gli ottetti più “cool” di una smart home, l’elemento più importante dal punto di vista del risparmio energetico è rappresentato da un impianto di climatizzazione intelligente, perché la voce di costo energetico di maggior peso sono proprio il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti.
Un generatore di calore di ultima generazione (come una caldaia a condensazione o una pompa di calore) dotata di elettronica evoluta a bordo e pilotata da un termostato smart può termoregolare il funzionamento dell’impianto ottimizzando sia il comfort che i consumi.
Direttamente dal termostato intelligente è possibile innanzi tutto impostare profili di funzionamento differenziati per giorni e fasce oraria. Ma la reale innovazione è data dalle funzioni messe a disposizione tramite le App che pilotano il termostato: qui, infatti, è possibile non solo controllare da lontano la situazione climatica della nostra casa monitorare i consumi, ma anche variare in qualsiasi momento profili e set up: se si vuole la casa calda al rientro delle vacanze, per esempio, è possibile far ripartire la caldaia qualche ora prima, oppure al contrario, se non si rientra una sera a casa si può abbassare il set point di temperatura dall’ufficio.

 

Gestisci il tuo impianto di riscaldamento direttamente da smartphone con ViCare

Un esempio di funzionalità evolute arriva dalla App ViCare di Viessmann, nella quale è contenuto un vero e proprio set di funzionalità specificamente progettato per il risparmio energetico. L’App ViCare permette di monitorare e gestire con semplicità non solo il generatore di calore (caldaia o pompa di calore), ma anche l’eventuale impianto fotovoltaico (nella versione Plus a breve disponibile).

guida-fonti-rinnovabili

Ecco alcune caratteristiche di ViCare:

  • Monitorare in tempo reale lo stato dell'intero sistema
  • Monitorare i consumi e l'efficienza impianto solare (solo con Vitodens serie 200 fino a 35 kW)
  • Selezionare la temperatura ambiente desiderata
  • Impostare la temperatura dell'acqua calda desiderata
  • Impostare i tempi di commutazione per il riscaldamento e l'acqua calda 
  • Visualizzare la temperatura esterna corrente
  • Visualizza lo storico delle temperature degli ultimi giorni
  • Espandere la visualizzazione per includere il meteo locale di oggi, ma anche dei prossimi 4 giorni con previsione oraria
  • Funzione di geolocalizzazione (a richiesta), il riscaldamento passerà automaticamente alla modalità di risparmio energetico quando ti allontani da casa e si riattiverà quando ti avvicini (disponibile prossimamente)
Risparmia-sui-costi-in-bolletta-ViCare-Comfort-Savings-Viessmann

 

Scopri tutti i vantaggi della gestione del tuo impianto di riscaldamento tramite l'App ViCare.

New call-to-action

Lascia un commento

È stato interessante?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nuovi articoli