Novità Tecnologiche: Pro e Contro dell’Inverter Trifase

[fa icon="calendar"] 02 febbraio 2018 - 10:28 / da Francesco Zaramella

Francesco Zaramella

Novità Tecnologiche: Pro e Contro dell’Inverter Trifase

Gli inverter trifase con accumulo rappresentano una novità recente nel campo delle tecnologie collegate al fotovoltaico. Flessibili ed espandibili, sono soluzioni adatte sia alle applicazioni domestiche sia alle utenze commerciali e agli impianti installati sui capannoni delle piccole-medie imprese. Vediamo nel dettaglio come funzionano e quali pro e contro ci sono per la loro installazione.

L’inverter è un componente fondamentale di un impianto fotovoltaico, che permette di convertire l’energia prodotta dai pannelli sotto forma di corrente continua in corrente alternata e gestirne in maniera intelligente lo smistamento, secondo la catena di priorità: rete domestica, batterie, rete pubblica (per chi effettua lo scambio sul posto).

Fino a qualche anno fa si parlava di inverter trifase solo per i grandi impianti. Oggi questi dispositivi rappresentano la soluzione ideale per qualsiasi tipo di utenza, anche per un impianto fotovoltaico residenziale. In un unico prodotto puoi coordinare il lavoro dei pannelli e del sistema di accumulo, grazie a tecnologie sempre più efficienti e all’avanguardia.

Tutti i Pro dell’Inverter Trifase

  • Dimensioni ridotte e massima sicurezza

Le ultime generazioni di inverter trifase sono molto compatte e facili da posare. Inoltre, hanno un grado di protezione IP65 che li rende idonei per l’installazione all’esterno, senza costringerti a trovare loro uno spazio dentro casa.

  • Possibilità di installazione modulare, anche su impianti a isola

I migliori inverter trifase disponibili sul mercato hanno taglie diverse, per adattarsi alle esigenze di tutte le utente, e possono essere collegati in parallelo, fino a un massimo di 10 unità, nel caso un domani volessi aggiungere altri pannelli al tuo impianto.

  • Mai più senza corrente con l’EPS

Con la funzione Emergency Power Supply, presente nei modelli più evoluti di inverter ibrido, puoi alimentare i carichi domestici, quindi far funzionare luci ed elettrodomestici, anche in caso di black-out o interruzioni di rete. Un plus molto importante a livello commerciale e industriale, che assicura massima continuità nella fruizione dell’energia.

  • Puoi sostituirlo al vecchio inverter

La perfetta adattabilità e la grande disponibilità di taglie permette di installare questo tipo di inverter non solo sui nuovi impianti ma anche in retrofit, su sistemi fotovoltaici già esistenti.

Modelli come l’X-Hybrid di Viessmann sono già predisposti per essere abbinati a batterie al litio ad alto voltaggio e collegati alla Rete pubblica per gestire l’immissione in rete dell’energia in più (scambio sul posto), ma funzionano perfettamente anche con impianti a isola.

  • Detrazioni fiscali inverter per dimezzare i costi dell'investimento

Hai la possibilità di detrarre il 50% delle spese per l’acquisto e l’installazione dei componenti fotovoltaici, tra i quali rientra anche l’inverter (nel caso di applicazioni in ambito residenziale).  

Suggerimenti per installare un nuovo inverter fotovoltaico

Non dimenticare il sistema d'accumulo

Integrare nel tuo impianto fotovoltaico un sistema di batterie per immagazzinare il surplus di energia è una scelta intelligente, perché ti permette di ridurre le bollette energetiche e sfruttare i vantaggi dell’autoconsumo (leggi il seguente articolo).

Uno dei vantaggi ulteriori che l’inverter trifase è in grado di offrire è la capacità di stoccare l’energia elettrica prodotta, ma non utilizzata, nel sistema di accumulo di casa nel caso di utilizzo nell ore notturne o quando l’impianto è fermo.

Ti serve una connessione Internet

Gli inverter trifase di ultima generazione sono già predisposti per l’analisi dei dati prestazionali da remoto e per il rilevamento istantaneo di guasti e malfunzionamenti, con invio di segnalazioni e allarmi. 

Ovviamente per fare ciò devono essere collegati tramite Wi-Fi o rete Ethernet, quindi devi disporre di una connessione internet per usufruire di questa funzione aggiuntiva. 

 

Non perdere l’occasione di risparmiare sui costi di installazione, ma soprattutto sulla bolletta dell’elettricità. Contatta un Partner per l’Efficienza Energetica Viessmann e scopri come ottenere il massimo dell'efficienza energetica.

Check Up Energetico Gratuito

Categorie: Fotovoltaico

Francesco Zaramella

Scritto da Francesco Zaramella

Esperto di fotovoltaico e sistemi per gestione intelligente dell'energia, è responsabile sviluppo prodotto presso Nuove Energie, società del gruppo Viessmann che si occupa dello sviluppo di compentenze in ambito elettrico. Promuove dal 2005 anche corsi di formazione dedicati ai soggetti che si occupano di energie rinnovabili e nuovi sistemi di interfaccia tra mondo elettrico e mondo termico.