21 maggio 2021  |  a cura di Cesare Perrini  |  condividi con

Addolcitore acqua: cos'è e perché installarlo in casa?

21 maggio 2021
Caldaie a Condensazione, Acqua Calda Sanitaria, Trattamento Acqua

Gli addolcitori acqua proteggono l'impianto idrico, termico e gli elettrodomestici che funzionano con l'acqua dalla formazione di calcare

AGGIORNAMENTO 21 MAGGIO 2021

Oggi giorno il termine addolcimento riferito all’acqua è spesso abusato e utilizzato impropriamente, ma cosa significa effettivamente rendere l’acqua dolce? Addolcire l’acqua significa eliminare calcio, magnesio e altri cationi bivalenti che sono responsabili della formazione di calcare nell’acqua. L’addolcimento è un trattamento vantaggioso poiché il calcare conferisce un sapore più duro all’acqua del rubinetto e può creare diversi problemi di funzionamento agli impianti di riscaldamento e agli elettrodomestici.

In molti tendono a sottovalutare il tema della qualità dell’acqua quando, invece, essa è l'elemento fondamentale per il funzionamento efficiente degli impianti di riscaldamento. È grazie all’acqua che scorre nel nostro impianto, infatti, che la caldaia (o la pompa di calore) è in grado di rendere calde e confortevoli le stanze della nostra casa.

Cos’è la Durezza dell’Acqua?

La durezza è un parametro che indica la concentrazione di sali nell’acqua, soprattutto alcalini quali calcio (Ca) e magnesio (Mg), responsabili della formazione del calcare. Tanto più elevata è la loro concentrazione, maggiore è la durezza dell'acqua.

La durezza in Italia si misura convenzionalmente in Gradi Francesi (°f), che corrisponde alla concentrazione di 1mg di calcare per ogni litro d’acqua.

La durezza media dell’acqua in Italia è alta e sono moltissimme le zone dove l’addolcitore si rendere necessario per un’acqua buona da bere ed un impianto efficiente. Consulta la mappa sotto per capire se la zona in cui abiti è tra quelle dove è necessario addolcire l’acqua.

 

cartina-italia-durezza-acqua


Effetti della Durezza dell’Acqua

L'eccessiva durezza dell'acqua può causare diversi problemi nella gestione della nostra casa. I principali di questi sono:

  • Formazione di depositi di calcare nei rubinetti, nelle pareti e nelle docce
  • Graduale degrado di lavatrici, bollitori, lavastoviglie, macchine da caffè e tanti altri elettrodomestici
  • Alterazione della qualità del gusto delle bevande preparate in casa con l’acqua
  • Aumento dei costi di riscaldamento, detergenti e detersivi
  • Aumento dei costi e disservizi per riparazioni e manutenzioni del generatore di calore (caldaia o pompa di calore)

Perché e dove installare l'addolcitore?

L'installazione di un addolcitore è importante perché ti aiuta a proteggere l’impianto di riscaldamento e migliora la qualità dell’acqua calda sanitaria che scorre dai rubinetti. Per fare ciò è auspicabile che l’addolcitore tratti l'acqua che entra nella tua abitazione.

In questo caso, come puoi vedere dall'immagine in basso, l'addolcitore deve essere installato prima della caldaia, al chiuso, in una posizione in cui vi sia l'ingresso principale dell'acqua, una presa elettrica e uno scarico.schema-installazione-addolcitore-caldaia

L'installazione di un addolcitore d'acqua ti permette di:

  • Avere una maggiore qualità dell’acqua in caldaia per un funzionamento più efficiente e duraturo;
  • Prolungare la vita agli elettrodomestici tramite la prevenzione dei danni causati della formazione di calcare. Quindi ti aiuta a prevenire guasti a lavatrici e lavastoviglie;
  • Ridurre il consumo di prodotti detergenti per la pulizia di bagno e cucina;
  • Per quanto riguarda l'igiene personale, l'acqua addolcita permette di avere una pelle più morbida e capelli più lisci e vellutati dopo il bagno o la doccia;
  • Garantire un bucato morbido e brillante dopo ogni lavaggio in lavatrice, al contrario di lavaggi con acqua particolarmente dura in cui anche le fibre degli indumenti ne risentono.

L’addolcitore è ideale anche per le ristrutturazioni, infatti l'installazione non comporta nessuna rivoluzione all'attuale impianto di riscaldamento. Il tutto si installa in pochi e rapidi passaggi!

> Vuoi sapere cosa fare e come comportarti per ristrutturare casa? Leggi la nostra guida gratuita

Oltre all'addolcitore, molto utile per salvaguardare l'impianto di riscaldamento, ci sono altre informazioni utili legate alle caldaie a condensazione che ancora non conosci, per questo le abbiamo raccolte nella guida gratuita. Richiedi subito la tua copia in formato pdf per leggerla comodamente da pc, smartphone e tablet.

New call-to-action

Lascia un commento

E' stato interessante?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nuovi articoli