Reset della caldaia: come fare, passo per passo

Le moderne caldaie a condensazione sono molto affidabili, ma a volte potrebbero dover essere ripristinate manualmente. Se, ad esempio, c'è una circostanza esterna che ne impedisce un funzionamento efficace o sicuro, il generatore potrebbe spegnersi e per riattivarlo è necessario eseguire un reset caldaia. In questo articolo ti spieghiamo come riavviare la caldaia per ripristinare il riscaldamento e l'acqua calda nella tua abitazione.

Quando occorre fare il reset caldaia?

Le caldaie di ultima generazione sono costruite secondo rigidi criteri di sicurezza; ciò fa sì che il generatore si spenga nel caso il sistema rilevi una anomalia. È quello che comunemente chiamiamo "blocco della caldaia" e può essere causato da una serie di eventi. Ad esempio:

  • La pressione dell'acqua all'interno della caldaia è troppo alta o troppo bassa
  • Il sistema di alimentazione del combustibile è interrotto o il bruciatore è bloccato
  • Le temperature di funzionamento potrebbero non rientrare nei corretti parametri

Se hai una caldaia abbastanza recente dovresti essere in grado di capire qual è il problema, perché sul display del generatore viene visualizzato il codice di errore corrispondente. Per sapere cosa significa quel numero, consulta il manuale fornito dal produttore.

Blocco caldaia: come ripristinarla?

Prima di ripristinare la caldaia, è necessario risolvere l'errore che ha causato il blocco. Se non lo fai, rischi di dover continuare a ripristinare l'apparecchio e ciò potrebbe causare danni irreparabili al generatore.

Se ritieni di aver risolto il problema ma la tua caldaia continua a spegnersi, è probabile che tu abbia un guasto in corso. Potrebbe trattarsi di una pompa rotta, di una perdita idraulica da qualche parte nel sistema, di un problema elettrico o dello scambiatore di calore intasato. In tale situazione, ti consigliamo di rivolgerti al più presto al Centro Assistenza Tecnica più vicino a te. 

Come resettare una caldaia

  1. Il primo passo è controllare la caldaia per vedere quale codice di errore viene visualizzato. A seconda della natura del problema, potresti essere in grado di fare tutto da solo. Ad esempio, se l'arresto è dovuto alla pressione - troppo bassa o troppo alta - del sistema, puoi ripristinare tu stesso la corretta pressione visualizzando sul manometro il valore. Tuttavia, è importante non tentare da soli riparazioni difficili o potenzialmente pericolose. Per qualsiasi cosa, al di là delle correzioni di base, è meglio chiedere a un tecnico qualificato di verificare.
  2. Una volta risolto il problema che ha causato il blocco, è possibile eseguire il reset della caldaia. La posizione e l'aspetto dei controlli di ripristino variano in base al modello di caldaia che hai installato. Fai riferimento al manuale che ti è stato fornito in fase di acquisto e segui le istruzioni per ripristinare l'apparecchio. Tieni presente che, a seconda del generatore che hai, potresti dover tenere premuto il pulsante di ripristino per un certo numero di secondi.
  3. A questo punto la caldaia dovrebbe accendersi. La maggior parte delle caldaie moderne passa attraverso una sequenza di ripristino, che può richiedere diversi minuti. Se la tua caldaia non si riaccende, contatta un tecnico per identificare qual è il reale problema.

Come resettare una caldaia Viessmann

Come le altre caldaie, anche gli apparecchi Viessmann visualizzano un codice di errore quando si spengono. Puoi consultare il tuo manuale per vedere a cosa si riferisce il codice e, se necessario, adottare le misure appropriate.  

Gli step da seguire per ripristinare la tua caldaia Viessmann dipendono dal modello che hai. Ad esempio, potrebbe essere necessario ruotare una manopola o premere una combinazione di pulsanti. Se non sei sicuro della procedura corretta da seguire oppure hai altre domande legate alla manutenzione della caldaia, contatta un tecnico qualificato e fatti aiutare.

Come resettare una caldaia quando il gas si esaurisce

Se la tua caldaia a condensazione a gas smette improvvisamente di funzionare, è naturale supporre che ci sia un guasto nell'apparecchio. Tuttavia è importante considerare che, a volte, il blocco potrebbe essere causato da problemi con la fornitura di combustibile. Puoi verificare se manca il gas provando ad accendere il fornello o controllando il contatore. Se la fornitura è stata interrotta, è necessario contattare il proprio fornitore del gas e chiedere spiegazioni. 

Se l'alimentazione del gas è interrotta la caldaia mostrerà un determinato codice di errore. Prima di riavviare il generatore, assicurati che il problema sulla linea sia stato risolto, quindi segui la procedura di ripristino standard. Se non ci sono altri guasti, la caldaia ricomincerà a funzionare normalmente.

Sapere come ripristinare la caldaia quando è spenta è fondamentale per assicurarsi sempre una casa calda e confortevole. Tuttavia, se non sei sicuro di cosa abbia causato il blocco della caldaia o non sai come risolvere il problema, contatta il Servizio tecnico autorizzato più vicino a te.

A seconda del problema che provoca il continuo spegnimento della caldaia, il professionista potrebbe anche suggerirti di sostituire la caldaia rivolgendoti al tuo installatore di fiducia. Sembra una soluzione drastica, ma a volte è la scelta più conveniente. Riparare ripetutamente una vecchia caldaia inaffidabile potrebbe rivelarsi uno spreco di denaro. Con un modello più efficiente e all'avanguardia puoi invece contare sulla massima affidabilità, oltre che su un notevole risparmio in bolletta.

Lo sapevi che con una caldaia a condensazione di ultima generazione puoi risparmiare fino al 30% sui consumi di combustibile e, allo stesso tempo, fare del bene all'ambiente? Per conoscere nel dettaglio il funzionamento e i vantaggi di questo generatore scarica la Guida che trovi qui sotto.
New Call-to-action
Scritto da: Massimiliano Ferrarese

Massimiliano Ferrarese

Responsabile Servizio Assistenza Tecnica Viessmann Italia. Si occupa di aggiornare, formare e seguire il servizio di assistenza a livello nazionale per migliorarne le competenza e affinarne le qualità grazie alla profonda conoscenza dei prodotti Viessmann.

Potrebbe interessarti anche

Temperatura acqua calda sanitaria: a quanto impostarla?

Temperatura acqua calda sanitaria: a quanto impostarla?

Leggi l'articolo

Come Regolare al Meglio il Proprio Impianto a Pavimento

Leggi l'articolo
Pro e Contro del Riscaldamento con Pompa di Calore

Pro e Contro del Riscaldamento con Pompa di Calore

Leggi l'articolo

Sostituzione caldaia: le 6 verità nascoste, da chi?

Leggi l'articolo