I Vantaggi di un Nuovo Impianto di Riscaldamento

Che debba essere installato in un nuovo edificio o in una casa da ristrutturare, l’impianto di riscaldamento gioca un ruolo molto importante e per questo va pianificato attentamente. Per individuare la soluzione che meglio soddisfa il proprio fabbisogno e sia in grado di garantire comfort, chiaramente abbinato al risparmio, è necessario avere tutte le informazioni necessarie. Cerchiamo di raccoglierne alcune.

Progettazione Impianto di Riscaldamento: Cose da Sapere 

  • Dimensionare correttamente l’impianto

Quello che tutti cercano in un impianto di riscaldamento è che sia efficiente e faccia risparmiare sulle bollette, magari anche che dia una mano all'ambiente.

Esistono davvero soluzioni capaci di garantirmi un riscaldamento economico ed ecologico? Certamente, basta saper individuare l’impianto più adatto alla propria abitazione e alle proprie esigenze energetiche. 

La zona climatica in cui vivi ha una grande importanza per questa scelta. Ad esempio, chi risiede al Nord ha bisogno di una caldaia capace di affrontare anche inverni rigidi, assicurando sempre una temperatura ambiente confortevole. In alcuni casi può rivelarsi necessario abbinare due diverse tecnologie, come una caldaia a condensazione e una pompa di calore, per assicurare il clima ideale tutto l’anno in ogni condizione. In questo caso, con un sistema ibrido (ad esempio Vitocaldens 222-F di Viessmann) riscaldi e raffreschi casa con una gestine ottimizzata dei costi energetici. 

Se, invece, stai pensando di sostituire una caldaia a combustibile fossile con una a fonte energetica rinnovabile, per esempio il legno, il risparmio che una caldaia a biomassa può garantirti è assolutamente significatico. Verifica, però, di poter contare sulla disponibilità di materia prima oppure di avere lo spazio sufficiente per stoccare ciocchi o sacchi di pellet. Se non disponi dello spazio sufficiente una caldaia di questo tipo non sarà sicuramente la soluzione più conveniente per te. 

  • Punta su sistemi di riscaldamento innovativi

Sul mercato sono disponibili diversi prodotti per il riscaldamento: caldaia a condensazione, pompa di calore, sistema ibrido, caldaia a legna o pellet. 

Sono tutte tecnologie volte al risparmio energetico, ma per scegliere quella più idonea a soddisfare il tuo fabbisogno è bene informarsi adeguatamente sulle differenze e le peculiarità di ognuna. Informazioni mancanti o errate possono rivelarsi controproducenti e far aumentare le tue spese invece che ridurle. 

Nella nostra Guida al Riscaldamento Efficiente trovi una panoramica dei prodotti più innovativi presenti sul mercato: consultala gratuitamente a questo link. 

Internet permette di raccogliere informazioni su qualsiasi argomento, e anche in tema di riscaldamento gli approfondimenti non mancano. 

Prendiamo, ad esempio, la sostituzione della caldaia: se si rompe e la riparazione costa troppo, forse è più conveniente cambiarla, anche in virtù della notevole innovazione che sta coinvolgendo questo mercato. 

Potresti però anche valutare la possibilità di sostituire il vecchio generatore perché, come molte altre famiglie, vuoi sfruttare i vantaggi offerti da fonti di energia alternative che riducono i costi e le emissioni inquinanti, oppure perché sei stanco di ricevere bollette salate e dover sostenere spese ingenti per la manutenzione straordinaria.

In questo caso una caldaia a condensazione di nuova generazione come Vitodens 200-W di Viessmann potrebbe essere la soluzione ideale per te perché rappresenta un investimento intelligente per la propria casa e che si ripaga in tempi brevi (grazie anche alle detrazioni).

  • Fai scelte intelligenti per un maggior risparmio 

In fase di progettazione dell’impianto non fermarti al prezzo, ma verifica le caratteristiche tecniche e considera anche i costi di gestione, per evitare brutte sorprese. 

Parlando, ad esempio di biomassa, lo sapevi che l’Associazione Italiana Energie Agroforestali ha confrontato le diverse fonti energetiche utilizzate nei sistemi di riscaldamento e ha evidenziato come il pellet abbia un costo notevolmente inferiore rispetto al gasolio, a parità di caloria generata. 

Inoltre, il prezzo del legno non è soggetto a oscillazioni, come invece accade per i combustibili fossili, e acquistare ciocchi o pellet in particolari periodi dell’anno può essere ancora più conveniente. 

Una caldaia a biomassa, quindi, potrebbe essere una soluzione vincente per il tuo impianto di riscaldamento. Grazie ai tagli sulla bolletta ammortizzi rapidamente le spese e con una scelta oculata e lungimirante aumenti ulteriormente la percentuale di risparmio.

Scegliere in installare una caldaia a pellet può richiedere un investimento iniziale elevato, ma può rivelarsi economicamente vantaggioso nel lungo periodo.

Durante le tue valutazioni tieni conto anche dell'importanza di effettuare una regolare e periodica manutenzione della caldaia per assicurare prestazioni sempre al top. Affida pulizia e controlli a un Centro Assistenza Tecnica qualificato e abilitato, che sia anche aggiornato sugli obblighi previsti dalla normativa. Risparmierai tempo e soprattutto denaro. 

  • Richiedi un progetto su misura per te

Orientarsi tra tutte queste offerte non è semplice. Ci sono molti parametri da valutare e altrettanti fattori da tenere in considerazione e il rischio di optare per una soluzione poco conveniente è sempre dietro l’angolo. 

Affidarsi a un Partner per l’Efficienza Energetica Viessmann esperto e qualificato è una garanzia di successo. Attraverso un check-up energetico il tecnico analizzerà le esigenze della tua famiglia e le caratteristiche dell’abitazione (zona climatica, presenza di un isolamento termico sull’edificio, volume degli ambienti da riscaldare), elaborando un’offerta completa e dettagliata, su misura per te. 

Risparmiare sul Riscaldamento è Possibile! 

E grazie alle detrazioni fiscali è ancora più conveniente. Molti italiani ne hanno già approfittato, riducendo i costi di installazione anche del 65%. Affrettati: per usufruire degli incentivi hai tempo solo fino al 31 dicembre 2017.

Clicca sul link in basso e scarica subito la nostra Guida gratuita: all’interno troverai tutte le informazioni sulle agevolazioni previste quest’anno e le modalità per richiederle.New Call-to-action

Scritto da: Sergio Cucchiara

Sergio Cucchiara

Esperto in caldaie e impianti solari termici, è tecnico e formatore dell'Accademia Viessmann Italia rivolta a tutte le figure professionali del settore termotecnico, con corsi specifici sulle tecnologie di caldaie murali e a basamento, pompe di calore e criteri di installazione degli impianti solari termici per un ottimale utilizzo dell’energia solare.

Potrebbe interessarti anche

Temperatura acqua calda sanitaria: a quanto impostarla?

Temperatura acqua calda sanitaria: a quanto impostarla?

Leggi l'articolo

Come Regolare al Meglio il Proprio Impianto a Pavimento

Leggi l'articolo
Pro e Contro del Riscaldamento con Pompa di Calore

Pro e Contro del Riscaldamento con Pompa di Calore

Leggi l'articolo

Sostituzione caldaia: le 6 verità nascoste, da chi?

Leggi l'articolo