Auguri per un anno di benessere in casa

Cosa ti riserva il 2019? Quello che dicono le stelle te lo lasciamo all'oroscopo, noi di Viessmann ti auguriamo salute, felicità e un anno all’insegna del benessere, anche a casa. Vivere in un ambiente caldo e accogliente, dove il comfort domestico si sposa con il risparmio energetico, è uno dei migliori regali che puoi farti per trascorrere il nuovo anno. Ecco come scegliere la soluzione più adatta a te.

Le migliori tecnologie per la climatizzazione degli ambienti domestici sono accomunate da 4 fattori fondamentali: 

  • Riducono i consumi
  • Fanno risparmiare in bolletta
  • Assicurano il massimo benessere in casa
  • Contribuiscono a ridurre l’impatto ambientale e le emissioni inquinanti 

Pensiamo, ad esempio, ad un impianto di  riscaldamento a pavimento. Una soluzione di questo tipo distribuisce calore per irraggiamento, dal basso verso l’alto, migliorando notevolmente la percezione di comfort per chi si trova a soggiornare nella stanza. 

L’acqua che scorre nei tubi posti sotto il pavimento richiede temperature più basse (30-40°C) rispetto ai termosifoni tradizionali (70-80°C), con un conseguente risparmio sui consumi energetici e bollette più leggere. Per riscaldare l’acqua da inviare alle tubazioni puoi, quindi, utilizzare generatori a basse temperature di esercizio, meglio se alimentati da fonti rinnovabili come la pompa di calore, che ti aiutano a ridurre le emissioni di CO2 e a salvaguardare l’ambiente. 

E non è finita qui.

Tra i plus del pavimento radiante ci sono aspetti legati al benessere in casa, come la silenziosità, la versatilità e la reversibilità, cioè la possibilità di utilizzare l’impianto non solo per il riscaldamento invernale ma anche per il raffrescamento estivo (se abbini l'impianto a un generatore come la pompa di calore)

Il tutto a costi decisamente ridotti, se pensi che puoi sfruttare le detrazioni per dimezzare l’investimento iniziale e che esiste la possibilità di applicare i pannelli radianti direttamente sopra il pavimento, senza dover per forza smantellare casa. 

Anno nuovo, aria nuova

Se stai valutando la possibilità per il 2019 di ristrutturare casa, punta sull'efficienza energetica partendo, ad esempio, dall'isolamento termico della tua abitazione. Cappotto e infissi sono gli interventi strutturali principali da fare se si vogliono ridurre le dispersioni e migliorare il comfort domestico. Tuttavia rendere "ermetico" un edificio non sempre è sinonimo di benessere. Il ricambio d’aria è fondamentale, se si vuole assicurare a chi sta in casa un’aria salubre..

Isolare termicamente l'abitazione è quindi sbagliato? Assolutamente no!

L’unica accortezza che devi avere è quella di installare un impianto che ti aiuti a garantire il corretto ricambio d'aria degli ambienti, senza bisogno di aprire le finestre. Sto parlando degli impianti di ventilazione meccanica controllata. Non sai cosa sono? Leggi qui. 

Come si misura il livello di benessere in casa?

Dalla possibilità di raggiungere in poco tempo e con consumi ridotti la temperatura che desideri. Per farlo in maniera ecologica, oltre che conveniente, puoi valutare la possibilità di installare una pompa di calore per la climatizzazione invernale ed estiva.

Questo generatore preleva il calore presente in natura e lo trasferisce all’ambiente da riscaldare (o da raffrescare se è una pompa di calore reversibile).

Ne esistono di vari tipi: ad acqua, ad aria, geotermiche cioè capaci di prelevare il calore direttamente dal sottosuolo. Ecco alcuni consigli per scegliere la pompa di calore migliore per te.

È possibile installare una pompa di calore come alternativa all’impianto di riscaldamento esistente, oppure combinare i due generatori (pompa di calore e caldaia a gas) in un sistema ibrido.

Qual è la soluzione migliore? Ci vuole una valutazione accurata. Oltre ai costi per l’investimento, che dipendono dal budget che hai a disposizione, ognuna di queste tecnologie innovative ha modalità operative e aree di applicazione completamente diverse. Ciascun dispositivo ha pro e contro che lo rendono più o meno adatto per essere installato in casa tua.

Per fare una scelta consapevole e orientarsi su soluzioni moderne, è fondamentale avvalersi della consulenza di un professionista che saprà valutare caso per caso l’impianto di riscaldamento più performante e con il miglior rapporto costi/benefici.

Non aspettare oltre. Inizia l’anno nuovo all’insegna del benessere in casa: contatta subito un installatore Partner per l’Efficienza Energetica Viessmann. Inizia l'anno all'insegna dell'efficienza energetica!

Check Up Energetico Gratuito

Scritto da: Stefania Brentaroli

Stefania Brentaroli

Esperta nel settore termoidraulico di tutte le tecnologie innovative per il risparmio energetico.

Potrebbe interessarti anche

Temperatura acqua calda sanitaria: a quanto impostarla?

Temperatura acqua calda sanitaria: a quanto impostarla?

Leggi l'articolo

Come Regolare al Meglio il Proprio Impianto a Pavimento

Leggi l'articolo
Pro e Contro del Riscaldamento con Pompa di Calore

Pro e Contro del Riscaldamento con Pompa di Calore

Leggi l'articolo

Sostituzione caldaia: le 6 verità nascoste, da chi?

Leggi l'articolo