Qual è il miglior sistema di riscaldamento per la tua casa?

[fa icon="calendar"] 20 luglio 2018 - 17:59 / da Alberto Zardini

Alberto Zardini

Qual è il miglior sistema di riscaldamento per la tua casa?

Le bollette energetiche questo inverno sono state un vero e proprio salasso? Non hai pensato che forse la colpa è stata della tua vecchia caldaia? Ricordati che un impianto di riscaldamento obsoleto e che consuma parecchia energia incide pesantemente sul bilancio familiare, per i costi del combustibile e per quelli di manutenzione (ordinaria e straordinaria). Se stai pensando per la prossima stagione di percorrere la strada del risparmio e valutare un nuovo sistema di riscaldamento, tecnologicamente più avanzato, ecco alcuni suggerimenti per trovare quello che fa per te.

Come scegliere il miglior sistema di riscaldamento?

Un impianto di riscaldamento innovativo può aiutarti a risparmiare sulla bolletta. Ma qual è la soluzione migliore per la tua casa?

Per scoprirlo devi tener conto di diversi fattori:

  •  La tipologia e le caratteristiche dell’abitazione: vivi in una casa singola o in un condominio?
  • L’ambiente di riferimento: abiti in montagna o in pianura? Com’è il clima, in estate e in inverno? Le temperature scendo di molto sotto lo zero?
  • La potenza richiesta: quanta energia ti serve? La potenza del generatore varia in base ai mq da riscaldare e alle caratteristiche dell’isolamento della tua casa.
  • Le fonti energetiche disponibili: hai l’allacciamento alla rete del metano? O usi il gasolio? Sei pronto a sostituire i combustibili fossili con fonti energetiche naturali e rinnovabili?
  • Le necessità di utilizzo: devi solo riscaldare la casa o ti serve anche acqua calda per uso sanitario?

Prova ad abbozzare delle risposte e confrontale con le motivazioni che trovi qui sotto. In questo modo sarai in grado di individuare la tecnologia giusta per te.

Caldaia a condensazione

La condensazione è la soluzione più classica quando si valuta una sostituzione, perché è una tra le tecnologie più efficienti per produrre calore ed è l’ideale sia per chi vive in appartamento sia per chi abita in una casa indipendente.

Se devi sostituire il vecchio generatore a gas e vuoi continuare a utilizzare lo stesso combustibile questa è sicuramente la scelta migliore, oltre che l’unica prevista per legge. Dal 2015, infatti, le caldaie tradizionali non sono più a norma e sono state completamente sostituite dalle caldaie a condensazione, che hanno un rendimento decisamente maggiore e inquinano meno.

E i prezzi?

Investire in un sistema di riscaldamento efficiente come una caldaia a condensazione è una scelta davvero conveniente. L’impianto si ripaga facilmente grazie al risparmio sui consumi che riesce ad assicurarti.

Da sola la caldaia permette di consumare fino al 30% sulla bolletta. Risparmio che arriva anche al 35% se abbini un impianto a pannelli solari termici, in questo modo produci acqua calda gratuita grazie all'energia solare.

In più, fino al 31 dicembre 2018 puoi usufruire di interessanti agevolazioni e vederti rimborsato fino al 65% delle spese sostenute.

Leggi il nostro approfondimento sulle detrazioni fiscali.

La caldaia a condensazione a gas è la soluzione giusta per:

  • Chi ha già un impianto a gas
  • Ha poco spazio per l’impianto di riscaldamento
  • Cerca un generatore con un buon rapporto prezzo/rendimento

In alternativa, puoi optare per una caldaia a condensazione a gasolio, ideale per:

  • Chi vive in un’area non servita dalla rete del gas e ha già usato questo tipo di combustibile fossile
  • Ha spazio per installare un serbatoio del gasolio di medie dimensioni
  • Cerca un generatore con un buon rapporto prezzo/rendimento

Nel catalogo Viessmann sono presenti diversi modelli di caldaie a condensazione, a gas o a gasolio, dall’alto rendimento termico e dall’eccellente qualità dei materiali. Elementi importanti, che assicurano elevata efficienza, affidabilità e durata nel tempo.

Con Viessmann hai anche il vantaggio di contare su una fitta rete di installatori professionisti, i Partner per l'Efficienza Energetica, che assicurano supporto e consulenza sul campo, nonché elevata competenza e qualità nell'istallazione! Contatta quello più vicino a te!

Meglio Pompa di calore o Sistema Ibrido?

Il riscaldamento e il raffrescamento elettrico con pompa di calore rappresentano una vera e propria alternativa green ai tradizionali sistemi di riscaldamento. Niente più combustibili inquinanti, né fumi di scarico. La pompa di calore sfrutta l’energia termica già presente in natura nell’aria, nell’acqua o nel terreno per riscaldare la tua abitazione e produrre acqua calda sanitaria.

Un sistema di riscaldamento a pompa di calore produce tre o quattro volte più energia rispetto a quello che consuma e ti consente un risparmio sull’utilizzo di energia primaria che va dal 40% al 60%.

Inoltre, nel caso di una pompa di calore reversibile come Vitocal 200-S, hai un unico generatore per il raffrescamento estivo e il riscaldamento invernale. Questo prodotto, infatti, assorbe il calore dall’aria esterna e lo rilascia nell’ambiente interno alla temperatura desiderata: così puoi avere aria calda in inverno e aria fresca in estate, semplicemente invertendo il funzionamento della pompa.

Trattandosi di un apparecchio elettrico, per attivarsi la pompa di calore ha bisogno di elettricità. Ma se la colleghi all’impianto fotovoltaico puoi abbassare ulteriormente i costi, fin quasi ad azzerarli, favorendo l’autoconsumo e diventando quasi completamente indipendente per l’approvvigionamento di energia.

La pompa di calore è il miglior sistema di riscaldamento se:

  • Vuoi essere indipendente da gas e gasolio
  • Hai un impianto di riscaldamento a pavimento
  • Hai una casa ben isolata termicamente
  • Puoi eseguire uno scavo nella tua proprietà (nel caso di pompa di calore geotermica)
  • Hai uno spazio esterno in cui puoi installare un apparecchio di medie dimensioni
  • Vuoi poter sfruttare un sistema di raffrescamento naturale, in estate

Un’alternativa smart che sta prendendo sempre più piede è la pompa di calore ibrida, come Vitocaldens 222-F di Viessmann. Questo sistema di riscaldamento combina fonti di energia e tecnologie differenti, per assicurarti massima efficienza e risparmio in tutte le stagioni. L’abbinamento più performante prevede pompa di calore (fonte di energia rinnovabile) e caldaia a condensazione (fonte di energia fossile). A gestire tutto l’impianto c’è un sistema di regolazione intelligente che decide se attivare l’uno o l’altro generatore in funzione della temperatura esterna, del fabbisogno dell’impianto e delle tariffe correnti di gas ed energia elettrica.

L’installazione di un sistema ibrido ti assicura un risparmio energetico fino al 40% rispetto a un impianto di riscaldamento tradizionale.

Hai un impianto fotovoltaico, magari con accumulo, e vuoi ottimizzare l’energia elettrica autoprodotta? La pompa di calore ibrida è sicuramente la soluzione che fa per te.

Caldaia a biomassa

Riscaldarsi con la biomassa (legna, pellet, cippato) significa compiere una scelta a favore del comfort e dell’ambiente. Grazie alle moderne tecnologie oggi puoi godere di un piacevole senso di benessere in casa, a costi davvero contenuti.

Se ti rivedi in tutte queste affermazioni, una caldaia a biomassa è quello di cui hai bisogno per riscaldare la tua casa.

  • Vuoi essere indipendente dalle continue variazioni di prezzo di gas e gasolio e, di conseguenza, risparmiare sui costi del combustibile
  • Hai uno spazio a disposizione, per lo stoccaggio della legna
  • Puoi installare un serbatoio di medie dimensioni
  • Vuoi contribuire all’aumento dell’utilizzo delle energie rinnovabili
  • Vuoi gestire con la massima comodità e il minimo costo l’intera abitazione

Come vedi, sul mercato esistono soluzioni efficienti e di qualità: devi solo capire qual è quella più adatta per la tua abitazione.

Per farlo puoi chiedere aiuto a un Partner per l’Efficienza Energetica, capace di consigliarti la tecnologia migliore sulla base dei tuoi consumi e delle caratteristiche dell’edificio in cui abiti.

Mentre aspetti la visita del tecnico, puoi fare un check energetico gratuito del tuo impianto, utilizzando il calcolatore del risparmio di Viessmann. 

Tutte le tecnologie presentate in questo articolo godono di importanti agevolazioni fiscali. Scarica la Guida aggiornata agli incentivi 2018 e scopri quanto puoi risparmiare sul tuo nuovo sistema di riscaldamento.

SCARICA LA GUIDA DETRAZIONI 2018

Categorie: Efficienza Energetica

Alberto Zardini

Scritto da Alberto Zardini

Esperto in caldaie e cogeneratori. Ha sempre lavorato nel settore della climatizzazione, prima come tecnico, oggi come formatore dei professionisti termoidraulici presso l'Accademia Viessmann. Si occupa di trasmettere a tutti coloro che lavorano nel settore le competenze adatte ad installare e proporre gli impianti più adatti ad ogni persona e ogni edificio.