Come Risparmiare in Casa: le 10 Regole d’Oro

[fa icon="calendar"] 17 maggio 2017 - 12:15 / da Alberto Zardini

Alberto Zardini

Come Risparmiare in Casa: le 10 Regole d’Oro

Sempre più persone stanno cercando valide risposte all’interrogativo “come risparmiare in casa” per ridurre i consumi e, di conseguenza, tagliare le bollette. Allo stesso tempo, però, non vogliono rinunciare al benessere a cui sono abituati. È chiedere troppo? Noi pensiamo di No, e per questo abbiamo redatto un decalogo con alcuni consigli utili che puoi mettere subito in pratica.   

Devi sapere che il risparmio energetico è un gioco di squadra che genera risultati tangibili solo se tutti i giocatori scendono in campo. Avere una casa efficiente è l'unico modo per risparmiare davvero sui consumi e risparmiare sulle bollette. Ecco il nostro decalogo pensato per le famiglie e le persone come te che vogliono iniziare a risparmiare sui consumi con investimenti intelligenti e giusti accorgimenti.

 

1. Limita gli sprechi: spegni tutti i dispositivi elettrici quando non li usi 

Il televisore, il microonde, il caricabatterie del cellulare, sono tutti apparecchi che consumano elettricità, anche quando sono in stand-by. Il primo suggerimento per chi vuole risparmiare in casa è sicuramente quello di spegnerli completamente, scollegando la fonte di alimentazione (anche la luce di stand-by comporta consumi).

 

2. Scegli lampadine a basso consumo 

Un altro accorgimento di facile e immediata realizzazione è la sostituzione di tutte le lampadine a incandescenza presenti in casa con moderne luci a LED o fluorescenti. Questa semplice operazione può aiutarti a risparmiare fino al 10% in bolletta.

 

3. Acquista elettrodomestici ad alta efficienza 

Se devi acquistare nuovi elettrodomestici per la tua casa, scegli prodotti appartenenti a classi energetiche elevate (A o superiori). Soprattutto per gli elettrodomestici (come il condizionatore) che sono in funzione per molte ore al giorno, informati sempre sui modelli con grado di efficienza energetica maggiore.

 

4. Usa lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico 

Quando utilizzi la lavatrice, assicurati che il cestello sia pieno. E lo stesso fai con la lavastoviglie. Usa questi elettrodomestici solo a pieno carico, per consumare meno, e cerca di effettuare lavaggi a basse temperature.

 

5. Controlla la produzione di acqua calda sanitaria

Se il tuo obiettivo è trovare idee intelligenti su come risparmiare in casa, installare uno scaldacqua ecologico e altamente efficiente può essere la soluzione perfetta. Se hai uno scaldacqua elettrico controlla i consumi perché le bollette alte potrebbero dipendere proprio da un apparecchio vecchio ed energivoro.

Viessmann produce sistemi per acqua calda sanitaria in pompa di calore che hanno una resa 3,5 volte superiore rispetto a uno scaldabagno tradizionale, e che possono essere collegati anche al fotovoltaico per sfruttare l’energia autoprodotta. 

 

6. Migliora il rendimento energetico della tua casa 

Se hai intenzione di ristrutturare la tua abitazione, probabilmente sei interessato a sapere come risparmiare in casa e migliorare il rendimento energetico dell’edificio. Le prime modifiche da fare sono sicuramente quelle che riguardano l’involucro, cioè la realizzazione del cappotto termico, l’isolamento del tetto e la sostituzione degli infissi.

La ristrutturazione è l'occasione perfetta per una completa riqualificazione degli impianti: tieni presente che le spese possono essere recuperate attraverso le detrazioni e le agevolazioni fiscali.

 

7. Assicura alla tua casa la corretta ventilazione 

Una casa a basso consumo è una casa con ridotte dispersioni termiche, ma il comfort domestico si misura anche dalla qualità dell’aria. Per mantenere un ambiente salubre è importante eseguire un ricambio d’aria costante. Per farlo senza vanificare l’investimento fatto per l’isolamento termico ti suggeriamo di installare un sistema di ventilazione meccanica controllata, che ti aiuta a mantenere un livello di comfort ottimale con recupero energetico.

I sistemi VMC progettati da Viessmann permettono di avere un ricambio d'aria senza dispersioni termiche, perché il calore viene recuperato e ceduto all'aria fresca in entrata. Lo stesso vale anche d'estate, con il fresco che non viene disperso e garantisce una temperatura confortevole.

 

8. Riqualifica il vecchio generatore di calore

Le spese per il riscaldamento incidono in maniera pesante sul bilancio familiare (75% delle spese energetiche totali). La sostituzione del vecchio generatore di calore con un moderno sistema per il riscaldamento può aiutarti a ridurre le spese, anche se vivi in una casa in classe energetica G.  

Anche solo sostituendo la vecchia caldaia puoi risparmiare molto. Lo sapevi che l’installazione di una caldaia a condensazione, una pompa di calore o un sistema ibrido possono farti risparmiare anche più del 40% rispetto a una caldaia tradizionale?

 

9. Aumenta l’autoconsumo di elettricità 

Autoprodurre l’energia elettrica necessaria per soddisfare i bisogni della tua famiglia è un investimento conveniente, che fa bene all’ambiente e anche al tuo portafoglio. Chi cerca soluzioni su come risparmiare in casa sa che l'installazione di moduli fotovoltaici è una scelta sicura.

Viessmann propone pannelli fotovoltaici che hanno una vita media di circa 25 anni: pensa a quanta energia potresti autoprodurre, evitando quindi di doverla comperare dalla rete.

Integrando nell’impianto fotovoltaico un sistema di accumulo puoi arrivare a risparmiare fino al 90% sulla bolletta. Immagazzinando l’energia elettrica prodotta dai pannelli che non viene utilizzata subito, puoi disporre di una scorta di corrente da usare quando l’impianto non produce, ad esempio la sera. In questo modo aumenti la tua indipendenza dal gestore e sfrutti l’energia autoprodotta per soddisfare il fabbisogno della tua famiglia (scopri di più leggendo questo articolo).

 

10. Rendi la tua casa sempre più intelligente 

Monitora il funzionamento degli apparecchi elettrici grazie a dispositivi per la domotica wireless. In questo modo saprai esattamente quali sono i tuoi consumi e grazie alla gestione intelligente potrai attivare gli elettrodomestici anche se sei fuori casa, semplicemente con un click sullo smartphone.

 

Per tutte le famiglie che vogliono tagliare le bollette e i costi energetici abbiamo creato questa Guida Gartuita dove puoi trovare tutti i modi per diventare davvero efficiente. Clicca qui per ricevere il PDF e leggerlo quando vuoi da computer, tablet o smartphone.

 GUIDA Come risparmiare in casa riscaldamento efficiente

Categorie: Risparmio Energetico

Alberto Zardini

Scritto da Alberto Zardini

Esperto in caldaie e cogeneratori. Ha sempre lavorato nel settore della climatizzazione, prima come tecnico, oggi come formatore dei professionisti termoidraulici presso l'Accademia Viessmann. Si occupa di trasmettere a tutti coloro che lavorano nel settore le competenze adatte ad installare e proporre gli impianti più adatti ad ogni persona e ogni edificio.