logo Viessmann

E' POSSIBILE RISPARMIARE SUI COSTI ENERGETICI IN CASA SOSTITUENDO LA CALDAIA?

Un impianto di riscaldamento efficiente e che consenta di mantenere bassi i consumi e le bollette energetiche è qualcosa che è sempre più ricercato e apprezzato da parte delle famiglie.

Questo anche alla luce del dato che l'87% dei costi energetici di un'abitazione è legato al riscaldamento e alla produzione di acqua calda sanitaria.

Se ti ritrovi in questa situazione, devi sapere che l'investimento per una caldaia a condensazione moderna ed efficiente per realizzare il tuo nuovo impianto di riscaldamento rappresenta la scelta migliore che puoi fare per ridurre in modo significativo i costi energetici e, anche, le emissioni inquinanti in ambiente.

Sei stanco di pagare bollette salate per il riscaldamento? Cerchi un generatore di calore affidabile ed efficiente? Quello che ti serve è una caldaia a condensazione!

Scopriamo insieme come scegliere quella più adatta a te.

Cos'è una Caldaia a Condensazione 

 

Le caldaie a condensazione a gas sono la scelta più popolare per il riscaldamento e l'acqua calda nelle case italiane. Questi generatori di calore producono energia termica per riscaldare l'acqua utilizzata per il riscaldamento e per gli usi sanitari sfruttando come fonte il gas naturale.

Contrariamente alle caldaia a gas tradizionali, una caldaia a condensazione permette di risparmiare fino al 30% sui costi legati al riscaldamento e riduce le emissioni di CO2 e di ossidi di Azoto (NOx). in ambiente, responsabili del surriscaldamento globale e del danneggiamento dell'ambiente.

Per legge, tutte le caldaie vendute oggi in Italia devono essere caldaie a condensazione (leggi l'approfondimento).

Ma qual'è la differenza tra una caldaia a condensazione e una non a condensazione?

La diversità sta nel modo in cui viene utilizzato il calore di scarto:

  • In una caldaia non a condensazione, il calore di scarto rimane essenzialmente quello, perché viene disperso in ambiente; 

NB: Spesso chi possiede questa tipologia di generatore non è consapevole di quanti soldi stia buttando via con l'energia che, in questo modo, viene generata in modo inefficace e fatta uscire attraverso lo scarico fumi.

  • In una caldaia a condensazione, i gas di scarico nella canna fumaria vengono fatti passare attraverso uno scambiatore di calore e il calore latente viene estratto, piuttosto che essere rilasciato nell'atmosfera. Questo rende le caldaie a condensazione almeno il 25% più efficienti delle caldaie senza condensazione e consente di raggiungere livelli di rendimento fino al 98%.
NB: Grazie ai livelli di efficienza raggiunti, il risparmio con una caldaia a condensazione può arrivare fino a 300 € rispetto a una caldaia senza condensazione.

Scegliendo una caldaia a condensazione a gas per uso domestico, in sistesi, contribuisci attivamente alla protezione del clima e dell'ambiente, oltre a risparmiare sulle tue bollette energetiche.

New Call-to-action

RICORDA: Da settembre 2015 le caldaie tradizionali non  sono più a norma e di conseguenza non possono più essere prodotte. Se devi cambiare la caldaia devi scegliere una caldaia a condensazione, l'alternativa ecologica ed efficiente che ti permette di risparmiare fino al 30% sui consumi e ridurre le emissioni inquinanti.

Questo tipo di caldaia, infatti, sfrutta la tecnologia della condensazione, cioè recupera il calore contenuto nei fumi di scarico trasformandolo in energia termica supplementare.

Come funziona una caldaia a condensazione

 

Esteticamente una caldaia a condensazione è molto simile a una normale caldaia tradizionale, perché l'involucro esterno è praticamente uguale. Quello che cambia è il cuore pulsante presente all'interno, formato - nel caso delle caldaie a condensazione - da uno scambiatore fumi-acqua e da un bruciatore.

Analizziamo il funzionamento di una caldaia a condensazione partendo proprio dagli elementi che la compongono:

  • Il bruciatore per la combustione del gas (o del gasolio) genera calore che viene convogliato all’impianto termico e, in parte, rimane nei fumi di scarico sotto forma di energia latente. 
  • Lo scambiatore di calore raffredda i gas di scarico, prima della fuoriuscita dal camino, e il vapore in essi contenuto condensa. Nei modelli di caldaie a condensazione Viessmann questo componente è realizzato in acciaio Inox, un materiale molto resistente alla corrosione, ed è autopulente, caratteristica fondamentale per assicurare una superficie di scambio sempre pulita e, di conseguenza, sempre efficiente.
  • L’acqua calda così ottenuta viene inviata al sistema di riscaldamento grazie al circolatore integrato nella caldaia

La caldaia a condensazione è un generatore con un rendimento elevato fino al 98%, perché riesce a sfruttare il calore della combustione per generare energia termica supplementare in maniera davvero efficiente.

Oltre al risparmio di energia, la tecnica della condensazione contribuisce alla tutela dell’ambiente grazie alla riduzione delle emissioni CO2.

caldaia a condensazione struttura interna

Metriche utilizzate per distinguere le varie tipologie di caldaie

Le caldaie a condensazione si distinguono per:

dimensioni2.png

Tipologia di installazione e dimensioni: esistono caldaie murali, a basamento o compatte. Scegliere una piuttosto che un’altra dipende da quanto spazio hai a disposizione e dalle tue esigenze energetiche.

potenza2.png

Potenza: va dai 1,8 ai 35 kW, a seconda del volume degli ambienti da riscaldare, delle caratteristiche di isolamento termico della tua abitazione e dalle abitudini di utilizzo (anche contemporanee) dei sanitari da parte della tua famiglia

qualita2.png

Qualità dei componenti: elementi come il bruciatore e lo scambiatore sono fondamentali, oltre che per il corretto funzionamento della caldaia, anche per assicurarti un elevato risparmio energetico. È quindi molto importante puntare su caldaie a condensazione realizzate con componenti certificati e con materiali di qualità.

classe2.png

Classe energetica: secondo quanto stabilito dalla Direttiva Erp, tutti i generatori di calore devono presentare obbligatoriamente l’etichetta energetica e contenere le indicazioni sulla classe energetica. Per quanto riguarda le caldaie a condensazione, solo quelle in classe A possono beneficiare delle detrazione fiscali in vigore.

QUELLO CHE NON TI HANNO DETTO SULLA SOSTITUZIONE DELLA CALDAIA

Abbiamo raccolto le 6 verità nascoste sulle caldaie a condensazione per aiutarti a scegliere il prodotto migliore e non quello apparentemente più conveniente.

Prima di sostituire la tua caldaia ti consigliamo di scaricare questa guida per capire se le informazioni che ti hanno dato sono corrette.

New Call-to-action

 Qual è la caldaia giusta per la tua casa? 

Le caldaie a condensazione sono adatte per qualsiasi tipo di abitazione. A distinguere i vari modelli sono la potenza e il combustibile fossile che utilizzano (gas o gasolio). Richiedi sempre la consulenza di un tecnico qualificato per individuare il tipo di caldaia a condensazione più adatto a te e non fidarti di chi ti dice, a priori, che non è possibile installarla nella tua abitazione.

PER CHI ABITA IN UNA VILLETTA
Cerchi una caldaia efficiente, capace di assicurarti un elevato comfort sanitario, che consumi poco e inquini meno? La soluzione è una caldaia a condensazione in classe A con bollitore integrato. Vitodens 222-W è una caldaia a condensazione murale a gas di dimensioni compatte, con elevata resa di acqua calda grazie al sistema di carico del bollitore integrato da 46 litri in acciaio inossidabile. L'elevata efficienza energetica (A) e il sistema elettronico Lambda Pro Control Plus per il controllo automatico della combustione assicurano un elevato risparmio in bolletta.
New Call-to-action

Caldaia a Condensazione VS Caldaia Tradizionale

Sostituire la tua caldaia tradizionale con una a condensazione ti permette di risparmiare fino al 30% sulla bolletta. 
Le caldaie a condensazione non sono tutte uguali, ne esistono di svariati modelli per soddisfare le esigenze delle famiglie. Ecco perché acquistare una caldaia a rate in bolletta NON sempre è una scelta conveniente. Scopri perché nell'approfondimento di Stefania Brentaroli.

Attenzione: non basta acquistare una caldaia più potente per ridurre i costi, perché rischi un sovradimensionamento.
La scelta migliore è quella di farsi aiutare da un tecnico qualificato che, dopo un sopralluogo gratuito e senza impegno, potrà consigliarti la soluzione più adatta a te, in base alle dimensioni della tua abitazione, al grado di isolamento dell'edificio, al numero di persone che compongono il tuo nucleo familiare e alle loro abitudini.

Rispetto alle classiche caldaie a camera stagna, le caldaie a condensazione sono:

  • In Classe A, cioè a basso consumo di energia
  • Convenienti, perché ti assicurano un risparmio sulle spese del combustibile grazie al recupero del calore
  • Innovative, cioè dotate di tecnologie all'avanguardia e realizzate con materiali certificati e di qualità
  • Ecologiche, perché a basso impatto ambientale e con ridotte emissioni inquinanti
confronto caldaia condensazione caldaia tradizionale

 Qual è la caldaia giusta per il tuo appartamento? 

Guida come Scegliere Caldaia condensazione Casa

SE ABITI IN APPARTAMENTO
Dimensioni compatte e possibilità di installazione all’esterno, direttamente sul balcone. Una caldaia a condensazione murale a gas metano o GPL è l'ideale per chi vive in appartamento. Per assicurarti il minimo ingombro prediligi modelli disponibili anche nella versione da incasso, come Vitodens 100-E, una caldaia a condensazione per l'installazione all'esterno, capace di resistere a temperature anche molto rigide (fino a -15°C, tramite accessorio).

SE VIVI IN UN CONDOMINIO CON RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO
Per soddisfare le esigenze energetiche di più famiglie, anche contemporaneamente, è fondamentale puntare su un generatore di calore efficiente e performante, da installare singolarmente o a cascata. Grazie all'installazione di una caldaia a condensazione Vitocrossal 200 il condominio Foscolo di Alessandria è riuscito a ridurre i consumi e risparmiare fino al 60% in bolletta.

Domotica

TERMOSTATO SMART PER IL COMFORT DELLA TUA CASA

Il funzionamento di questo termostato si basa sullo sfruttamento della geolocalizzazione dello smartphone; quando non sei in casa tado° provvede a ridurre la temperatura, mentre appena stai per rientrare il riscaldamento viene riportati ai livelli di comfort desiderati.

Con l'App dedicata è possibile anche effettuare:

  • Integrazione con le previsioni meteo
  • Gestione multi-zona
  • Programmazione intelligente
  • Accedere al report dedicato e dettagliato 

Grazie alla funzione di "rilevamento finestra aperta" il sistema è in grado di riconoscere l’improvviso abbassamento della temperatura interna o dell’umidità e spegne il riscaldamento per evitare sprechi energetici.

Tado° termostato intelligente (e la relativa App) è un sistema completo, adatto a qualsiasi tipo di abitazione e con funzionamento in abbinamento a quasi tutti gli impianti di riscaldamento, sia autonomi che centralizzati, disponibili.

download.jpg

Detrazioni Fiscali Caldaia a Condensazione

New Call-to-action

Chi decide di sostituire il vecchio generatore con una caldaia a condensazione può abbassare l’investimento iniziale e rientrare più velocemente dalle spese usufruendo delle detrazioni fiscali del 50% o del 65% per le case indipendenti e delle detrazioni fiscali fino al 75% se si abita in condominio.

È possibile richiedere le agevolazioni in occasione di interventi di ristrutturazione o di efficientamento energetico, eseguiti sull’impianto di riscaldamento della tua abitazione. In entrambi i casi la somma che ti spetta ti verrà restituita in 10 rate annuali tramite IRPEF.

ECOBONUS Novità 2019: la nuova Legge di Bilancio ha confermato i cambiamenti entrati in vigore nel 2018 per quanto riguarda le detrazioni fiscali per l'efficienza energetica. Solo gli apparecchi in classe A possono beneficiare delle agevolazioni dell'Ecobonus. Si parte da una detrazione fiscale del 50%, nel caso di sostituzione dell'impianto esistente con caldaia a condensazione, fino ad arrivare al 65% di rimborso nel caso di installazione di una caldaia a condensazione in classe A in abbinamento a un sistema di termoregolazione evoluto in classe V, VI o VIII.
Scopri i vantaggi della termoregolazione climatica.

METTITI IN CONTATTO CON I NOSTRI ESPERTI
Le detrazioni fiscali previste dalla Legge di Bilancio non sono cumulabili tra loro, quindi è importante valutare con attenzione la soluzione più conveniente.

Per assicurarti il maggior risparmio possibile, richiedi la consulenza di un Partner per l'Efficienza Energetica Viessmann. Il tecnico ti aiuterà a scegliere la caldaia a condensazione più adatta a te e ti seguirà passo passo nella preparazione di tutta la documentazione necessaria per richiedere le agevolazioni fiscali.

Check Up Energetico Gratuito

I nostri articoli

FAQ

  • Ho un impianto di riscaldamento a pavimento. Posso installare la caldaia a condensazione?
    Certamente. Utilizzare la caldaia a condensazione per riscaldare l’acqua che scorre nell’impianto termico ti costa meno, rispetto a una caldaia tradizionale. Ed è proprio con il riscaldamento a pavimento che la caldaia a condensazione ha la sua massima resa, perché l’acqua di emissione ha temperature più basse che si aggirano sui 30°C. Spesso questa cosa viene taciuta da chi ha più convenienza a venderti altri tipi di caldaie non così performanti. Leggi anche questo articolo per scoprire cosa non ti dicono sulla sostituzione della caldaia.

  • Quando devo fare la manutenzione della caldaia?
    Un generatore pulito ed efficiente consuma meno e, di conseguenza, ti fa spendere meno in bolletta. Per assicurarti un impianto di riscaldamento altamente performante devi rivolgerti a un Centro Assistenza Tecnica autorizzato e far eseguire periodicamente la pulizia della caldaia e gli interventi di ordinaria manutenzione.

  • Dove scarico i fumi della caldaia a condensazione?
    Dal 31 agosto 2014 tutti gli impianti termici di nuova generazione o installati in sostituzione di una caldaia già esistente devono scaricare a tetto. In alcuni casi, però, lo scarico a parete è ancora possibile.

  • Abbinamento caldaia a condensazione e pompa di calore: è conveniente?
    L’abbinamento caldaia a condensazione e pompa di calore ti permette di creare un sistema ibrido doppiamente affidabile ed economico. Combinando due generatori di calore differenti, alimentati da fonti energetiche diverse (fossile e rinnovabile), ti assicuri il massimo comfort, tutto il tempo dell’anno. Scopri perché il sistema ibrido è una soluzione davvero conveniente per risparmiare sulle spese del riscaldamento.

  • Posso gestire il funzionamento della caldaia anche da remoto?
    Tutte le caldaie a condensazione Viessmann sono dotate di un comodo display touch screen LCD retroilluminato per la regolazione digitale. I modelli più evoluti dispongono anche del telecomando Vitotrol da usare all’interno dell’abitazione, per impostare fasce orarie di riscaldamento e temperature desiderate. Per ottimizzare il funzionamento della tua caldaia e risparmiare ancora di più sulla bolletta dell’energia puoi installare il termostato intelligente tado°, che ti consente di gestire tutto tramite un’App da installare sullo smartphone, anche se sei fuori casa.